CUOIO CAPELLUTO

(rappresenta la conoscenza, l’intelletto):

  • Dilemma tra il desiderio di essere riconosciuto e quello di non sapere come fare per farmi integrare nel gruppo.
  • Mi sento diverso dagli altri, incompreso, incapace di farmi accettare.
  • Eccesso di preoccupazione e pensieri; troppo lavoro mentale.
  • Non so come trasformare la maggior parte dei miei pensieri in parole
  • Rifiuto delle responsabilità; carenza di lavoro mentale.
  • Nostalgia del contatto fisico e affettivo.
  • Mancanza di protezione e conforto.
  • Difficoltà nel percepire o accettare ciò che va oltre i sensi fisici.
  • Svalutazione: senso di vergogna e/o disprezzo causato nel mostrarsi calvo.

Nei bebè:

  • Perdita di contatto con la madre.
  • Assenza prolungata della madre (nel caso lei lavori e sta via per molte ore).
  • Separazione precoce dalla madre.
  • Si sente separato dal seno della madre.